Gentile visitatore,

Come avrete avuto modo di apprendere dagli organi di informazione, ieri sera il Primo Ministro Giuseppe Conte ha deciso di imporre lo stop a tutte le attività industriali per le prossime due settimane.

Questo nuovo decreto ha impatto su tutte le attività produttive/operative del gruppo Furrer le quali dovranno essere necessariamente sospese fino a nuova data. Per quanto riguarda tutte le attività di ufficio, essendo in possesso dei sistemi necessari per poter lavorare da remoto, proseguiremo ed estenderemo la formula del lavoro agile per le mansioni che lo permettono.

È questo un periodo molto difficile, un periodo che richiede sacrifici enormi da parte di tutti ma vogliamo dire con forza che ci rialzeremo anche questa volta, più forti di prima, lasciandoci alle spalle anche questo periodo che rimarrà per sempre nelle nostre memorie.